HomeWebCam & MeteoGallerieDoveContattiRegistrati3P BlogPubblicitàLinks3P SMSPrenota


CERCATE NEL BLOG

IL BLOG DI 3PONTI        
Ossimori e creazione del consenso   19/06/2007

Cito da wikipedia la definizione di ossimoro per introdurre una riflessione:
"L'ossimoro (pronunciabile tanto ossimòro quanto ossìmoro)  è una figura retorica e consiste nell'accostamento di due termini in forte antitesi tra loro. Si tratta di una combinazione scelta deliberatamente o comunque significativa, tale da creare un originale contrasto, ottenendo spesso sorprendenti effetti stilistici. Esempi: brivido caldo, ghiaccio bollente, lucida follia, urlo silenzioso, silenzio assordante, disgustoso piacere, buio accecante, attimo infinito."
Fino a qui niente di strano; sono espressioni di uso comune che possono essere usate per evocare immagini o emozioni. Il problema sta' invece nell'uso deliberato e sistematico di questo forzatura comunicativa per cercare di creare consenso nell'opinione pubblica invece di affrontare e risolvere i reali problemi. La comunicazione pubblicitaria e politica  sono ricche di ripetuti esempi di ossimori. Per rimanere in campo ambientale eccone alcuni:


Auto ecologica: siccome l'ecologia attiene ai "rapporti reciproci tra gli organismi, animali o vegetali, e tra essi e l'ambiente in cui vivono" quindi una auto cosi' e' totalmente rispettosa dell'ambiente come certificato dal marchio ecologico. Addirittura un SUV spento emette meno CO2 di una bicicletta con un ciclista sopra. Avete mai sentito parlare di un mulo ecologico? No vero? Sara' forse perche' i muli non sono ecologici ? Mah, tante cose devo ancora capire !
Benzina verde: si chiamera' cosi per il colore o perche' e' rispettosissima dell'ambiente come uno che ti prende a martellate sui coglioni  pero' con un martello di gomma ?
Crescita sostenibile: aumento del PIL all'infinito depauperando le risorse del pianeta pero' senza farcene accorgere; piano piano 1-2 % l'anno chi vuoi che se ne accorga
Stoccaggio temporaneo dei rifiuti: degrado la materia con i processi di produzione e consumo poi non so' che farne e la metto dove prima c'era un prato od un bosco per vedere se  per qualche bizzarria della termodinamica  quantistica questa roba si ritrasforma nella materia originale
Termovalorizzatore : Quando torno al sito di stoccaggio e lo trovo ancora pieno di rifiuti tossici  e topi allora capisco di essere stato sfortunato con la termodinamica quantistica ma trovo il modo di dar valore al rifiuto bruciandolo per trasformarlo in energia rinnovabile + gas venefici
Ma figuriamoci un po' uno scenario dove questi paladini delle ambiente agiscono in perfetta armonia .

Ti alzi la mattina e sali sul tuo killer SUV Euro 5 per portare il bimbetto all'asilo che dista 1735 metri da casa , parcheggi in doppia fila (e dove lo trovi un parcheggio per il SUV ? )  poi arriva quello che va a lavorare e bestemmia  perche' non ci passa con il suo SUV ma tu dici:  - Cribbio ma e' solo per un minuto, un po' di pazienza ma dove andate tutti cosi' di fretta ? Poi ti metti in coda  per andare al centro di medicina Ayurvedo-Omeopatica a fare una seduta anti-stress e ti fermi a fare il pieno di benzina verde. Intanto con i suoi 50.0000 Euro di prezzo ed i suoi 5 Km il litro il tuo amato SUV fa crescere il PIL e la CO2 aumenta. Ma questo non ti deve preoccupare perche' i nostri illuminati amministratori locali questo lo sanno e fanno costruire un termovalorizzatore che produce energia pulitarinnovabilassimilata dalla nostra spazzatura . Anzi piu' spazzatura creiamo piu' combustibile abbiamo per i nostri termovalorizzatori ecocompatibili. Poi quella che non si puo' bruciare si stocca temporaneamente nel sito A, poi si sposta al sito B e poi torna al sito A. In questo modo matura bene e produce piu' energia quando alla fine brucia facendo risparmiare petrolio che diventera' benzina per il tuo amato SUV. E cosi' il ciclo economico, sostenibilmente, continua.  

Cito Noam Chomsky  per esprimere una critica alla funzione moderna dei media

E' funzione primaria dei mass media quella di creare il consenso nel  pubblico per gli speciali interessi che dominano i governi ed i settori privati


scritto da: subakun
Commenti (0)

risultati definitivi amministrative 2007   13/06/2007

Da queste amministrative risulta chiara la perdita di consenso ricevuta dalla Coalizione di CentroSinistra attualmente al Governo. Devono andare a casa?
Una coalizione di governo che riceve una bocciatura alle amministrative, secondo il mio parere, non deve lasciare il governo del paese. Il vero problema è che abbiamo un Senato paralizzato da una maggioranza fluttuante che non riesce a portare avanti l'iter delle leggi, questo è il vero danno che stiamo subendo!!!!



scritto da: 3ponti
Commenti (1)

Cicloriflessioni   11/06/2007

La bicicletta rappresenta uno dei migliori prodotti dell'intelletto umano di cui dovremmo andare fieri e diffonderne al massimo l'utilizzo nella vita quotidiana.
Ma vediamo perche':

  1. In primis la bici e' il mezzo di trasporto in assoluto  piu' energeticamente efficiente che ci sia; fa meglio di madre natura stessa. Infatti per percorrere un kilometro in pianura in bici si spendono circa 15 Kilocalorie contro le 50 circa dell'andare a piedi. Un mezzo pubblico mediamente si posiziona sulle 200 mentre un auto a benzina  brucia piu' di 700 Kilocalorie ! (dati medi tratti da "Fisica  di  Sexl,  Raab,  Streeruwitz - Ed. Zanichelli ")
  2. La bici non ha emissioni ne' di CO2 ne di altri gas nocivi se non  quelli che emette il ciclista stesso !
  3. Nelle  citta' e' il mezzo a percorrenza piu' veloce e nel parcheggio di un SUV ci stanno 10 bici o piu'
  4. Ripristina la vivibilità delle  citta' restituendo ai cittadini spazio, silenzio ed eliminando l'inquinamento e molti degli incidenti da traffico
  5. La bici e' leggera e silenziosa e si puo' anche trasportare o spingere a  mano quando il percorso non consente di pedalare
  6. La bici permette di fare attivita' fisica e di mantenersi in forma durante il tempo dedicato agli spostamenti ed e' un ottimo rilassante ed antistress
  7. La bici e' perfetta d'inverno perche' pedalare riscalda il corpo
  8. La bici permette di esplorare il territorio in maniera economica, efficiente e silenziosa
  9. La bici  permette anche di trasportare carichi e fare lunghe percorrenze (cicloturismo)
  10. La bici e' in pratica una estensione del corpo umano e ne amplifica le prestazioni senza il ricorso ad altra energia esterna
  11. Per costruire una bici servono pochi chili di acciaio o alluminio ed una tecnologia non troppo energivora
  12. La bici e' perfettamente compatibile con l'ambiente e con la salute dell'uomo (l'esatto contrario dell'auto!)
  13. La bici puo' anche far risparmiare: se consideriamo  un costo kilometrico medio per l'uso dell'auto di 40 Eurocent per Km e consideriamo di poter percorrere in media 5 Km al giorno in bici allora riusciremo a risparmiare piu' di 700 Euro all'anno (senza considerare eventuali costi di parcheggio dell'auto) !
  14. La bici e' romantica, da' il senso dell'avventura ed attrae le donne. Io quando ho conosciuto mia moglie possedevo solo una bici !
  15. La bici e' rivoluzionaria e sovversiva perche' mina gli interessi di  alcune delle lobby che stanno distruggendo il nostro pianeta. Ogni volta che si inforca una bici diamo letteralmente dei bei calci nel culo all' industria dell'auto e quella del petrolio che poi controllano e manipolano i nostri politici che si sentono quindi in dovere di  partecipare alle missioni di pace in IRAQ !
  16. Un nuovo provvedimento del Ministero dell'Ambiente prevede fino a 250 Euro di eco-incentivi per la rottamazione di un vecchio motorino e l'acquisito di una nuova bici !

Allora cambia vita !
Cambia il mondo !
Vai in bicicletta , eviterai guerre e distruzioni !

Federazione Italiana Amici della Bicicletta         

    Critical Mass


scritto da: subakun
Commenti (0)

uragano Gonu in Oman e prezzo del petrolio   08/06/2007


L'evento è catastrofico, porterà morte e distruzioni, sì ma in Oman, è così lontano!!
Sarebbe bene smetterla di pensare in questo modo e se morte e le distruzioni non bastano, consideriamo che il prezzo del greggio e quindi dei carburanti, a causa di questo evento atmosferico, sta aumentando, è proprio il caso di dire che un uragano in Oman mette le mani nelle tasche di tutti noi occidentali motorizzati.
Ovviamente, l'aumento dei carburanti è niente a confronto del dramma umano, ma è sicuramente un elemento che deve far riflettere!!!
Il clima modifica l'economia, quindi l'effetto serra modifica gli scenari economici mondiali.
Visto che i drammi umani non fanno breccia nei politici e capi di stato, forse questa considerazione potrebbe.

link: peacereporter


scritto da: 3ponti
Commenti (0)


1   >>  
Argomenti
METEO&CLIMA
POLITICA
ENERGIA AMBIENTE & SOSTENIBILITA'
PETROLIO
::SERVIZI VIA SMS::
L'Italia e i suoi Capitalisti
Gite WWF
Archivio
2011
2010
2009
2008
2007
Marzo 2011
Gennaio 2011
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Giugno 2010
Giugno 2009
Ottobre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Gennaio 2008
Novembre 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007

 © 3Ponti.it Sole Mare e Vento, Energia Sport e Divertimento. Servizi SMS di qualità a prezzi bassissimi.
Disclaimer: 3ponti.it declina ogni responsabilita', diretta e indiretta, nei confronti degli utenti e in generale di qualsiasi terzo,
dall'utilizzo che viene fatto dei dati presenti su questo portale. Ciò che viene inserito dagli Utenti, è da ritenersi sotto la Loro responsabilità.
Il portale 3ponti.it fa parte del network di maxgrafica P.I. 01879990461
Copyright | Privacy | Responsabilità | Accessibilità |