HomeWebCam & MeteoGallerieDoveContattiRegistrati3P BlogPubblicitàLinks3P SMSPrenota


CERCATE NEL BLOG

IL BLOG DI 3PONTI        
Natura e castagne   09/11/2010
Data Difficoltà
14/11 media
Programma della gita

Luogo di ritrovo: parcheggio della "pinetina" sul Viale della Libertà, di fronte al parcheggio ATL
Orario di ritrovo: ore 7.45
Mezzo di trasporto: auto disponibili
Dislivello totale: 225 m
Tempo di cammino: 3 ore circa
Difficoltà: si richiede ai partecipanti una discreta forma fisica per affrontare un percorso non difficile se non in alcuni punti dove il terreno può essere scivoloso (dovuto alla stagione) o sconnesso
Costi assicurazione: € 3,5 (€ 1,5 per i soci WWF)
Pranzo: al sacco
Rientro previsto: ore 19
Numero massimo partecipanti: 30

PROGRAMMA:
Il WWF Livorno vi invita a partecipare alla gita nella zona di Alpe S. Antonio (sopra Molazzana nella Garfagnana) che abbinerà una camminata nei boschi circostanti con una visita guidata ad un metato e un mulino ad acqua entrambi attualmente in uso per l'essiccazione e la macinatura delle castagne per la produzione della farina di castagne o neccio. Saremo accompagnati da un esperto locale che ci spiegherà tutte le fasi della lavorazione di questo squisito frutto autunnale.

PERCORSO:
La passeggiata partirà dalla località Peritano di Sotto (825m.) per arrivare a Colle Panestra (960m.). Siamo ai piedi della Pania della Croce e la Pania Secca, e anche nel territorio molto amato e spesso citato dallo scrittore Fosco Maraini, dove passava molto tempo negli ultimi anni della sua vita e dove è sepolto. A Colle Panestra si esce brevemente dal bosco per poi raggiungere la strada sterrata di Piglionico (1050m.) da dove parte il sentiero verso il Rifugio Rossi. Il nostro percorso, invece, lungo la strada sterrata, ci riporterà a chiudere l'anello scendendo attraverso i boschi di faggi e castagni per tornare al punto di partenza.

ACCENNO STORICO:
Più di mille anni fa, per far fronte al crescente incremento demografico, in vaste aree incolte sono stati piantati dei castagni, e presto la castagna, è diventata la fonte principale di nutrimento per la popolazione. Infatti il castagno è anche conosciuto come l'albero del pane.
Il metato è la costruzione rustica eretta nel luogo di raccolta delle castagne e usata per l'essiccazione. L'ambiente del metato è diviso a metà altezza da un solaio a stecche di legno poste una vicino all'altra, il "canniccio" o "graticcio", sopra il quale vengono stese le castagne. Sotto si fa un fuoco leggero, senza fiamma, con ciocchi di castagno e/o i gusci delle castagne. Il fumo, salendo attraverso le castagne, le asciuga lentamente, per circa 40 giorni, rendendole pronte per la sgusciatura e la macinatura.
Nella sola Garfagnana sino agli anni '50 i metati erano più di 7000, mentre i mulini, per la macinatura delle castagne secche, circa 250. Dalla fine degli anni '50, la coltivazione del bosco di castagno ha subito un forte regresso durante il quale si è assistito allo spopolamento della montagna, al cambiamento delle abitudini alimentari ed all'abbandono di molti metati. Negli ultimi anni, tuttavia, tanti metati sono stati ripristinati nell'ottica di una valorizzazione delle tradizioni rurali e montane, e la 'riscoperta' delle bontà del passato.

[ Prenota ora ! Segui il link e seleziona l'evento NEC]

Per ulteriori modalità di prenotazione scarica sotto il programma dettagliato in pdf.

Scarica il programma dettagliato
ProgrammaNEC.pdf (268.44 KB)

Commenti (8)


Il Vostro Commento
*Nickname
*Email
*Codice devi copiare il codice di 3 cifre
  Notifica delle risposte via email
URL NON inserire http://
*Messaggio
* campi obbligatori
 

Commenti
8
This potsnig knocked my socks off http://tvmjgz.com [url=http://fjijdo.com]fjijdo[/url] [link=http://raxyst.com]raxyst[/link]
Scritto da 4po6tQyqvXPj il 04 Luglio 16 alle 19:54
7
Thknas for taking the time to post. It's lifted the level of debate
Scritto da HbfVEgiLtTB il 02 Luglio 16 alle 13:43
6
I never thought I would find such an everyday topic so enatlhrling! http://mrglrcylbtw.com [url=http://stxzisckx.com]stxzisckx[/url] [link=http://lyuhwpch.com]lyuhwpch[/link]
Scritto da EDJ8ksbmr il 02 Luglio 16 alle 07:51
5
What a pleasure to find someone who idneeifits the issues so clearly
Scritto da ZRI4dMBv il 02 Luglio 16 alle 01:34
4
I'm not easily imsrseped. . . but that's impressing me! :)
Scritto da U9OzTuM1805 il 30 Giugno 16 alle 18:02
3
One or two to reemebmr, that is. http://aipnutivt.com [url=http://umotpnvw.com]umotpnvw[/url] [link=http://hufohwexyal.com]hufohwexyal[/link]
Scritto da 7QFWOkp9xX il 29 Luglio 14 alle 09:09
2
chaussure louboutin pas cher Si vous dites avenout des crimes (re9els ou non re9el) sur les posts, vous pouvez eatre signale9 e0 la police et eatre juge9 sur ce qui est e9crit en ligne?. Que faire si le crime e9tait juste un mensonge, et cest un crime suppose9 que vous avez fait dans un aut
Scritto da kEE4frQf il 22 Luglio 14 alle 22:57
1
A differenza della coeffa, la coeffa arabica (da cui si produce una differente miscela di caffe8 utilizzata nei 3/4 della produzione mondiale) cresce ad altitudini di 900/2000 metri di altitudine e produce bacche molto pif9 complete dal punto di vista organolettico; da questa variete0 di coeffa si ottengono miscele come la bourbon, moka, e catuai per citarne alcune. Il caffe8 ottenuto da miscela arabica ha un contenuto di caffeina che va dal 1,1% all'1,7% ed e8 caratterizzato da un gusto dolce, corposo e molto ricco di aroma. E' una delle miscele pif9 utilizzate nel caffe8 italiano e in particolare nella preparazione del caffe8 espresso.
Scritto da xdnHWgkwxw il 18 Luglio 14 alle 01:22
Argomenti
METEO&CLIMA
POLITICA
ENERGIA AMBIENTE & SOSTENIBILITA'
PETROLIO
::SERVIZI VIA SMS::
L'Italia e i suoi Capitalisti
Gite WWF
Archivio
2011
2010
2009
2008
2007
Marzo 2011
Gennaio 2011
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Giugno 2010
Giugno 2009
Ottobre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Gennaio 2008
Novembre 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007

 © 3Ponti.it Sole Mare e Vento, Energia Sport e Divertimento. Servizi SMS di qualità a prezzi bassissimi.
Disclaimer: 3ponti.it declina ogni responsabilita', diretta e indiretta, nei confronti degli utenti e in generale di qualsiasi terzo,
dall'utilizzo che viene fatto dei dati presenti su questo portale. Ciò che viene inserito dagli Utenti, è da ritenersi sotto la Loro responsabilità.
Il portale 3ponti.it fa parte del network di maxgrafica P.I. 01879990461
Copyright | Privacy | Responsabilità | Accessibilità |